Pronti, partenza… via!

18 aprile, 2014 at 3:54 pm Lascia un commento

Ciao Gabo,
Grazie

 

Domenica scorsa sotto al Torrione abbiamo dato il via alla raccolta firme necessaria per candidarci alle elezioni amministrative del 25 maggio.

Il nome della lista è Spilamberto con il Centrosinistra, il motto è “cambiamo il futuro e coincide con il nostro principale intento: la volontà di cambiare il domani del paese in cui viviamo, perché no, anche attraverso un profondo rinnovamento nei volti della politica spilambertese.

Lo ammetto, non è stato facile comporla, i compagni di strada sono tanti e ciascuno ha più di una qualità da donare al nostro paese entrando in consiglio, ma è pur certo che quello di consigliere non è l’unico modo col quale si può realizzare il progetto che abbiamo per la Spilamberto che verrà.

I 16 che hanno scelto di mettersi in gioco sono persone che intendono mettere al servizio della comunità la propria passione e costanza, competenza e le loro professionalità, criterio che alle primarie mi è costato qualche sostegno, ma al quale non intendo rinunciare in favore dei soliti bilancini. Il futuro si cambia anche così.

arco

Con alcuni ci siamo confrontati (scornati!) alla luce del sole durante quel bel gioco democratico che sono le primarie e, sempre alla luce del sole e senza promesse di incarichi o poltrone, riappacificati. Con altri abbiamo condiviso il cammino sin dal primo giorno e altri ancora li siamo andati a cercare perché particolarmente meritevoli.

L’esperienza amministrativa di chi già attualmente svolge il ruolo di consigliere e l’impegno civico di persone che intendono, per la prima volta, fornire il proprio contributo di cittadinanza attiva sono i tratti distintivi della lista. L’età media è di 38 anni, e siamo tutti spilambertesi di nascita o d’adozione.

Domenica 27 aprile ore 11.00 ci presenteremo uno ad uno in un grande evento di inizio campagna elettorale allo spazio eventi Famigli, vi invito sin d’ora  a partecipare numerosi anche perché sarà con noi Luca, un ospite d’eccezione più che onorevole, un caro amico che vorrei presentarvi.

banner1

1)      Abeydeera Dalrin Asanka, nata a Modena, 33 anni, libera professionista

2)      Castagnini Alice, nata a Castelfranco (Mo), 33 anni, impiegata

3)      Fazioli Emanuela, nata a Vignola (Mo), 34 anni, consulente ambientale

4)      Francioso Salvatore, nato a Racale (Le), 44 anni, avvocato

5)      Lugli Mauro, nato a Modena, 61 anni, dirigente d’azienda

6)      Mandrioli Daniele, nato a Vignola (Mo), 46 anni, architetto

7)      Mazzi Elisa, nata a Modena, 38 anni, impiegata

8)      Mercati Giorgia, nata a Castelfranco, 41 anni, farmacista

9)      Morselli Niccolò, nato a Modena,  a 25 anni, interprete di conferenza

10)   Munari Simonetta, nata a Modena, 51 anni, maestra di scuola primaria

11)   Nardini Fabrizio, nato a Modena, 39 anni, ingegnere

12)   Ori Fabrizio, nato a Modena, 47 anni, impiegato pubblico

13)   Tallarico Viola, nata a Correggio (Re), 20 anni, studentessa di medicina

14)   Tonozzi Maurizio, nato a Modena, 32 anni, impiegato pubblico

15)   Villa Marco, nato a Vignola, 27 anni, educatore

16)   Zanoli Andrea, nato a Modena, 41 anni, operaio e allenatore di pallavolo

 

Lasciatemelo dire, sono davvero molto orgoglioso di questa squadra e i tanti che ci stanno aiutando. Coraggio, si parte, #cambiamoilfuturo!

firma umbi ok

Annunci

Entry filed under: Senza Categoria.

Grazie Ambiente | #cambiamoilfuturo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Seguimi su Twitter

Spilumstyle

Spilumphotos

I buchi che si vedono nella foto sono quelli della parete sud del municipio. Hanno 73 anni furono opera di un blindato nazista e uccisero Giorgio Folloni 21 anni, partigiano. In mezzo ai segni della raffica ora c'è la finestra dell'ufficio del Sindaco. Oggi abbiamo ricordato la battaglia di Spilamberto del 22 Aprile 1945. Ragazzi che sognavano un mondo che non era, ma che anche grazie a loro è potuto essere. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato. Sono orgoglioso di indossare il tricolore per la nostra comunità. Un giorno toccherà a uno o una di voi. #spilamberto #resistenza #liberazione #anpi #alpini #banda #1945 #politica #comunità . . . Ph. @orifabrizio
Certo dobbiamo ancora finirlo, e lo inaugureremo ufficialmente a fine maggio, ma è troppo bello per non farci già giocare i bambini e così oggi abbiamo consegnato il nuovo giardino della scuola ai suoi nuovi custodi: gli alunni. Una volta era ghiaia, oggi erba e presto fiori. Un grande grazie a Silvia che l'ha progettato ascoltando i sogni degli alunni che già qualche anno fa hanno immaginato un luogo così per gli studenti di domani. Grazie alla scuola, al comitato genitori (anche oggi infaticabile, grazie!) ai tecnici e a tutti i consiglieri di Spilamberto che hanno deciso di stanziare le risorse per realizzare un sogno. L'avevamo promesso, tutti insieme lo abbiamo fatto. Anche così, con l'aiuto di ciascuno, Spilamberto diventa un posto un po' migliore. Grazie, che bene. . . 🌳🌼🌱🌿🌷🌻🌺🍀☘️🍃 . . . PS. Quando dicevo che avrei lasciato il fazzolettone per la fascia tricolore ecco, intendevo proprio una cosa del genere. Bagheera mode: on. :) . . #spilamberto #spilambertosostenibile #school #scuola #giardino #palloncini #sogni #politica
Iniziano gli eventi legati alla commemorazione del 25 Aprile. Ricordiamo una Spilamberto fatta di uomini e donne coraggiose che nella loggia di una casa colonica a San Vito, in un'ansa del Guerro, in via Santa Liberata, alla Corticella o sulla carreggiata di campagna in una calda sera in via Castellaro, risposero ad una legge più alta di quella in vigore allora. Mandrioli, Cavallotti, Franchini, Bianchini, Bonetti, Calanchi, Malagoli, Castagnini, Giugni e tanti altri. Perché non importa quanti anno hai e non in importa in che anni vivi: quando la Storia bussa, a te spetta la scelta. #resistenza #liberazione
Vinitaly mode on! Portando alta la bandiera delle nostre uve e dei nostri vini! Complimenti ai nostri produttori! 👍🏽🍷🍾🌳🍁#lambrusco #pignoletto #wine #vinitaly
E poi oggi pomeriggio siamo andati a camminare con il @fai per ritrovare le tracce di scavi archeologici che ci hanno riportato a 4000 anni fa (e a conoscere dei bellissimi vitellini dell'azienda agricola La Bontà).
Oggi a Spilamberto va così. Prenditi qualche minuto, chiama qualcuno a cui vuoi bene e vatti a sdraiare là in mezzo con lui o con lei. Quei "piscialetto" e quelle margherite sono lì per voi. 🌼