FAQ: E col tuo lavoro? Se perdi fai una civica? Fai l’assessore?

5 febbraio, 2014 at 2:41 am 3 commenti

Giustamente vedendo la mole di impegni  vi potrete chiedere, ma Umberto, come fai col lavoro?

Dopo aver finito di preparare una grossa fiera in America e aver portato a termine un contratto oltreoceano, questo mese sono in aspettativa non retribuita. Ho deciso di giocare il tutto per tutto e per farlo bisogna correre e darci dentro con tutte le energie. Mi hanno insegnato a credere nelle cose che faccio, e io lo faccio per un obbiettivo alto, la nostra comunità.

Alcuni mi chiedono “e se non dovessi vincere? Farai un civica? Chiederai di entrare in giunta con la Barozzi e ci riproverai tra cinque anni?”

No.

Se dovessi perdere tornerò al mio lavoro e sosterrò chi vincerà le primarie, poi mi ritirerò dalla scena politica. Si chiama lealtà.

Inoltre negli ultimi tre anni ho provato a far convivere l’impegno in azienda con quello in comune, ma ora è tempo di scelte per potersi giocare al 100% o in comune o in azienda. Ho la fortuna di avere un lavoro che mi appassiona, che mi dà la possibilità di parlare a con cognizione dell’industria nel nostro territorio, che mi rende libero, autonomo e che mi potrebbe dare grandi soddisfazioni e sarei disposto a lasciare solo per farne uno ancora più appassionante quale servire la propria comunità nel ruolo di primo cittadino.

Avere un lavoro a cui poter tornare dopo il servizio politico per un uomo è importante, rende il politico libero dalle altre “sirene di fine mandato” e mi permette di affermare convintamente che “la mia unica lobby sono gli spilambertesi”.

 

Un sorriso,
Umberto

Annunci

Entry filed under: Senza Categoria.

Via le calotte dai cassonetti: vittoria! E ora voltiamo pagina. Il tour dei bar

3 commenti Add your own

  • 1. adolfo simonini  |  10 febbraio, 2014 alle 6:08 pm

    ciao umberto …… se perdi le primarie , cosa che ci sta , per favore ,fai una lista civica, cosi anticipi il cambiamento , spilamberto ne ha assoluta necessita ……..magari anche di un po di pulizia

    Rispondi
  • 2. Umberto  |  10 febbraio, 2014 alle 6:20 pm

    Ciao Adolfo,
    grazie per il commento.
    Se dovessi perdere non mi ricandiderò come consigliere e nemmeno a capo di un’altra lista, si chiama lealtà e fare il contrario oltre a non condividerlo, credimi non porterebbe a nessun cambiamento.
    L’Italia è piena di persone che uscite dalla porta, per attaccamento alla poltrona, rientrano dalla finestra.
    Non sarò io il prossimo.

    Vieni a votare il 2 marzo e porta quanti più amici puoi, vedrai che così lo anticiperemo sul serio il cambiamento e apriremo le porte al futuro di cui Spilamberto ha tanto bisogno.

    Buona serata!
    Un sorriso,
    Umberto

    Rispondi
  • 3. adolfo simonini  |  12 febbraio, 2014 alle 1:02 pm

    ciao umberto , scusa se approfitto del mezzo per farti una domanda visto che il PD e la politica la conosci meglio di me……alcuni mesi fa abbiamo votato e a capo del governo non cè ne bersani , ma neanche berlusconi , legittimamente eletti , ma letta , spuntato da sotto un cavolo …….ora sembra che pure lui venga accantonato per far posto a uno neanche eletto come come quel pirata di monti……ma dove è la democrazia , a cosa serve votare se poi il palazzo fa ciò che gli conviene ?poi non meravigliamoci se grillo fa il pieno di voti
    ciao e buona campagna elettorale

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Seguimi su Twitter

Spilumstyle

Spilumphotos

Questa mattina la presentazione alla Camera del Festival della Migrazione. Insieme a Migrantes Caritas, Porta Aperta, Università di Modena, terzo settore ed enti locali la prossima settimana daremo vita ad una tre giorni modenesi di approfondimento per andare oltre i facili luoghi comuni. 
Come Comune di Spilamberto insieme a Maranello, Formigine, Modena e Regione abbiamo scelto di sostenere il Festival perché siamo quelli che stanno in mezzo tra la gestione del fenomeno migratorio e l'opinione pubblica. 
Come Umberto, nipote di una profuga somala, non mi sentirei di fare altrimenti. 
Forse non porta voti, ma porta senso. 
Vi aspettiamo! 
Qui il programma: http://www.festivalmigrazione.world/

#politica #migrazione #migranti #viaggio #diritti
#montecitorio #cameradeideputati #parlamento Di bicicletta, sudore e colline.
#mtb #sunshine #igersmodena #igersemilia #trecroci #castelvetrodimodena #marano #terredicastelli Questa mattina a Spilamberto, davanti alla chiesa di Sant' Adriano, si raccolgono le firme per mandare al parlamento questa proposta di legge sull'immigrazione in modo da superare la Bossi-Fini.
--> http://www.radicali.it/campagne/immigrazione/

Una dimostrazione di civiltà! Per favore diffondete e firmate. È molto bello potersi confrontare con persone del genere. #workinprogress
#direzionepd Bellezza, avventura e libertà. Sì, sono soddisfatto, molto.
Spero siate stati bene e vi sia piaciuto. Grazie a tutte le persone che rimboccandosi le maniche l'hanno reso possibile. Da chi ha suonato con la banda per tre giorni con tanto di processione agli uffici e il museo del balsamico, da chi ha fritto ininterrottamente o mescolato mosto per due giorni a chi si è occupato della sicurezza, da chi ci ha fatto sognare coi racconti per bambini e curato vere e proprie opere d'arte, da chi ha pedalato per la prima volta nella sua vita con coraggio e determinazione 40km in mtb per le nostre belle terre a chi ci ha accompagnato e quel percorso l'ha preparato: tutti!
Avete proprio fatto del vostro meglio. Vedervi così mi rende davvero orgoglioso e mi carica di entusiamo.
Ora collasso a letto, buonanotte cara Spilla! #mastcot #passalaparola #acetobalsamicotradizionaledimodena #Spilamberto #grazie