Spilamberto sono anch’io

29 dicembre, 2011 at 2:27 pm 1 commento

Vuoi per il discorso di Napolitano, vuoi per dare una risposta nella sostanza rispetto a quanto successo a Torino e a Firenze, vuoi per una sensibilità che porto nel sangue, vuoi perché mi sentirei onorato di entrare nella lista di stormfront tra Riccardo Pacifici e Adel Smith, Flavio Zanonato e Gad Lerner, ho scelto di aderire alla campagna  l’Italia sono anch’io.

L’obiettivo è quello di presentare in Parlamento due proposte di legge di iniziativa popolare: da un lato assegnando allo ius soli, cioè al diritto di essere cittadini del nostro Paese partendo dal luogo nel quale si nasce e non dalla discendenza di sangue, un ruolo di primario rilievo. La cittadinanza viene inoltre a definirsi come diritto soggettivo e legittima aspirazione delle persone a partecipare a pieno titolo alla vita della comunità e della città, dopo un periodo di soggiorno legale sul territorio, e in tempi ragionevoli. (allegato1)

Dall’altro, attraverso il riconoscimento del diritto di voto amministrativo per chi risiede per un periodo congruo, si elimina una ingiustizia che rischia di minare sempre più il principio del suffragio universale a livello territoriale, impedendo a milioni di persone di partecipare pienamente alla vita della comunità dove vivono. (allegato2)

Con quanti vorranno nei prossimi giorni raccoglieremo le firme per presentare la proposta di legge e chiederò che il Comune si impegni a fare lo stesso attraverso una wiki-mozione: “l’Italia sono anch’io

Non solo, c’è un’altra campagna che aspetto il nostro contributo: “18 anni… in Comune!”, chiederò al sindaco di mandare una lettera a tutti i neo maggiorenni nati da genitori stranieri, ma cresciuti in Italia per ricordagli che hanno un anno di tempo per chidere la

cittadinanza e contribuire anche loro a costruire un Italia migliore proiettata al futuro. (vedi testo mozione)

Come l’utlima volta le mozioni sono apertea contributo, non abbiate paura  aprendere la penna in mano, o meglio la tastiera.

 

 

Vi segnalo il brillante Severgnini: Gli Italiani non sono razzisti.

Annunci

Entry filed under: Senza Categoria.

Scusate il romanticismo Intanto lasciatemi ridere

1 commento Add your own

  • 1. Elena  |  29 dicembre, 2011 alle 9:50 pm

    Bravo Umbi! Overseas è disponibile alla raccolta delle firme, coordiniamoci, io naturalmente ci sono e vorrei portarmi un po’ di ragazzotti! fammi sapere

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Seguimi su Twitter

Spilumstyle

Spilumphotos

Questa mattina la presentazione alla Camera del Festival della Migrazione. Insieme a Migrantes Caritas, Porta Aperta, Università di Modena, terzo settore ed enti locali la prossima settimana daremo vita ad una tre giorni modenesi di approfondimento per andare oltre i facili luoghi comuni. 
Come Comune di Spilamberto insieme a Maranello, Formigine, Modena e Regione abbiamo scelto di sostenere il Festival perché siamo quelli che stanno in mezzo tra la gestione del fenomeno migratorio e l'opinione pubblica. 
Come Umberto, nipote di una profuga somala, non mi sentirei di fare altrimenti. 
Forse non porta voti, ma porta senso. 
Vi aspettiamo! 
Qui il programma: http://www.festivalmigrazione.world/

#politica #migrazione #migranti #viaggio #diritti
#montecitorio #cameradeideputati #parlamento Di bicicletta, sudore e colline.
#mtb #sunshine #igersmodena #igersemilia #trecroci #castelvetrodimodena #marano #terredicastelli Questa mattina a Spilamberto, davanti alla chiesa di Sant' Adriano, si raccolgono le firme per mandare al parlamento questa proposta di legge sull'immigrazione in modo da superare la Bossi-Fini.
--> http://www.radicali.it/campagne/immigrazione/

Una dimostrazione di civiltà! Per favore diffondete e firmate. È molto bello potersi confrontare con persone del genere. #workinprogress
#direzionepd Bellezza, avventura e libertà. Sì, sono soddisfatto, molto.
Spero siate stati bene e vi sia piaciuto. Grazie a tutte le persone che rimboccandosi le maniche l'hanno reso possibile. Da chi ha suonato con la banda per tre giorni con tanto di processione agli uffici e il museo del balsamico, da chi ha fritto ininterrottamente o mescolato mosto per due giorni a chi si è occupato della sicurezza, da chi ci ha fatto sognare coi racconti per bambini e curato vere e proprie opere d'arte, da chi ha pedalato per la prima volta nella sua vita con coraggio e determinazione 40km in mtb per le nostre belle terre a chi ci ha accompagnato e quel percorso l'ha preparato: tutti!
Avete proprio fatto del vostro meglio. Vedervi così mi rende davvero orgoglioso e mi carica di entusiamo.
Ora collasso a letto, buonanotte cara Spilla! #mastcot #passalaparola #acetobalsamicotradizionaledimodena #Spilamberto #grazie