Un giorno per riflettere

3 giugno, 2009 at 11:15 pm Lascia un commento

I materiali diffusi sono tanti, il lavoro che abbiamo svolto per far conoscere la mia candidatura spero sia stato utile  e non pesante.

Oggi però non parlerò di Spilamberto,   guardo oltre al Torrione.

Ieri al Cairo il Presidente USA ha tenuto un discorso storico:

Tradotto

Abbiamo il potere di creare il mondo cui aspiriamo, ma solo se abbiamo il coraggio di iniziare di nuovo, tenendo in mente ciò che è già stato scritto.

Il Corano  dice: “Oh umanità! Abbiamo creato voi, maschio e femmina; abbiamo creato voi, nazioni e tribù, così che possiate conoscervi l’un l’altro”.

E il Talmud recita: “L’intera Torah è consacrata allo scopo di promuovere la pace”.

La Sacra Bibbia afferma: “Benedetti i portatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio”.

La gente del mondo può vivere insieme e in pace. Sappiamo che è la visione di Dio. Adesso, deve essere il nostro lavoro sulla terra. Grazie. E la pace di Dio possa essere con voi.

Originale:

We have the power to make the world we seek, but only if we have the courage to make a new beginning, keeping in mind what has been written.

The Holy Koran tells us, “O mankind! We have created you male and a female; and we have made you into nations and tribes so that you may know one another.”

The Talmud tells us: “The whole of the Torah is for the purpose of promoting peace.”

The Holy Bible tells us, “Blessed are the peacemakers, for they shall be called sons of God.”

The people of the world can live together in peace. We know that is God’s vision. Now, that must be our work here on Earth. Thank you. And may God’s peace be upon you.

Bel discorso Obama, ma dall’altra parte del Mediterraneo stiamo ricadendo nel MedioEvo, vince chi disprezza l’altro, chi si comporta come un cane che marca il proprio territorio, chi pensa solo a se stesso.

Si dice “IO DIFENDO LA VITA!” Bravo, ma quale? La tua e basta!

“IO DIFENDO LA FAMIGLIA” Come? Dando del bugiardo a chi ti fa notare come gran aprte delle famiglie italiane siano in difficoltà?

Annunci

Entry filed under: Senza Categoria.

-5 alla meta Votiamo Partito Democratico : e’ il momento di dimostrare che l’Italia puo’ essere diversa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Seguimi su Twitter

Spilumstyle

Spilumphotos

Un sindaco vorrebbe poter accompagnare sempre e comunque i propri cittadini nei loro desiderata, ma ci sono volte in cui certe strade anche se sembrano le più facili non si possono prendere ed è necessario fermarsi, spiegare e accompagnare anche verso soluzioni più complesse. 
Questo è quello che ho cercato di fare domenica.

Grazie a quanti sono venuti a confrontarsi di persona e non sono rimasti a casa a offendere dietro a una tastiera, grazie alla comunità di San Vito grazie alla Polisportiva San Vito per la fiducia. La strada continua, insieme. 
Qui qualche approfondimento:
--> https://goo.gl/B5oZxu Incendio in vicolo de André: le persone coinvolte stanno bene, quattro sono ricoverate in ospedale,  ma non in gravi condizioni. Le altre famiglie del condominio stanno rientrando ora.
Ringrazio i nostri tecnici, Tubolino, Roli e Simonini la PM, i Carabinieri, VVFF e vicesindaco che sono subito intervenuti. Tre anni fa oggi mi avete scelto come sindaco. Tre anni fa oggi è partita una grande avventura. Poter guidare ed essere custode di una comunità generosa che oggi si trova sul corso per aiutare fratelli terremotati è davvero un grande privilegio. Grazie! #zainoinspalla #Spilamberto Imparare e mettersi in cammino. In una Milano stupenda, una splendida giornata tra #scuolapd e #20maggiosenzamuri Il 17 maggio è la giornata contro l'omofobia, la bifobia e transfobia insomma, la giornata dove si dice chiaramente che il problema è negli occhi di chi discrimina, non di chi ama. Quest'anno sono felice di poter ricordare questa data con questa foto scattata al pride di Bologna il giugno scorso. Andai in rappresentanza di Spilamberto col sostegno del consiglio comunale (cinque stelle astenuti). Credo che anche così Spilamberto stia facendo il suo pezzetto di strada verso l'art.3 della nostra costituzione: una comunità felice perché esisti così che tu possa dare il meglio di te.